Morto Helmut Kohl

E’ morto oggi a 87 anni Helmut Kohl, il cancelliere che della riunificazione della Germania. Malato da tempo, aveva guidato il paese tedesco dal 1982 al 1998 come leader della Cdu. Nel 1989 seppe cogliere l’epocale momento della caduta del Muro di Berlino per dare un’accelerata all’unificazione della Germania Ovest con quella dell’Est. Fu Kohl inoltre a lanciare in politica Angela Merkel nominandola ministro nel 1991. “Mi ha cambiato la vita in modo decisivo”, il primo commento dell’attuale cancelliera appena saputo della scomparsa di Kohl definito “un grande tedesco e un grande europeo”.