CROAZIA. Ue, ‘sì a referendum, buona notizia per Zagabria e per regione’

Adnkronos, 23 gen 12 –

L’adesione all’Ue “apre nuove opportunita’” per il popolo croato e l’aiuta ad “assicurare la stabilita’ e la prosperita’ della nazione”. Cosi’ il presidente della Commissione europea Jose Manuel Durao Barroso ed il presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy hanno commentato l’esito del referendum in Croazia (66% di si’) sull’ingresso nell’Ue il primo luglio del 2013. Un esito positivo, hanno sottolineato in una nota, che rappresenta “una buona notizia per la Croazia, per la regione e per l’Europa”.