Elezioni Usa. De Blasio scende in campo. Trump: ‘una barzelletta‘

di Giacomo Dolzani –

È ufficiale la candidatura di Bill De Blasio, sindaco di New York, per la nomination democratica come sfidante di Donald Trump alle prossime elezioni presidenziali, che si terranno nel 2020.
De Blasio ha annunciato la sua decisione tramite un video, diffuso poi sui social network: “Trump è un bullo e io so come sconfiggerlo” afferma il primo cittadino di New York che, nelle prossime settimane, inizierà la sua campagna per le primarie da Iowa e South Carolina.
Trump ha risposto alle affermazioni di De Blasio tramite Twitter, che è ormai diventato uno dei suoi strumenti di comunicazione preferiti, definendo la sua candidatura “una barzelletta” e affermando: “Se vi piacciono tasse più alte e criminalità è il vostro uomo. New York lo odia”.