Etiopia. Al via il rientro dei soldati somali

Notizie Geopolitiche

La testata on line Garowe ha riportato che nelle prossime settimane i militari somali stanziati in Eritrea per un percorso di addestramento rientreranno nel paese e saranno destinati a vari reparti dell’esercito. I militari si trovavano in Eritrea in base ad un accordo per essere addestrati nei vari conflitti che affliggono la regione e la Somalia stessa, in particolare nel sud, dove è in corso la guerra ai qaedisti di al-Shabaab.
In realtà era stato denunciato che alcuni reparti erano stati spostati dall’Eritrea in Etiopia per prendere parte alla guerra contro il Fronte di liberazione del popolo dei Tigrè (Tplf) guidati da Debretsion Gebremichael, un conflitto vinto ma dove vi sarebbero stati tra i morti anche militari della Somalia.
Nel corso dell’addestramento i soldati erano retribuiti da partner internazionali, ed ora il timore di molti di loro e delle loro famiglie è che una volta inquadrati nelle fila dell’esercito vengano pagati poco o nulla.