Germania. Merkel e Rutte non escluderanno Huawei

Notizie Geopolitiche

In occasione di un incontro avvenuto oggi a Berlino, la cancelliera tedesca Angela Merkel e il premier olandese Mark Rutte hanno ribadito l’intenzione di non seguire il diktat di Donald Trump sul blocco dell’operatività del colosso cinese Huawei per la rete 5G nei due paesi, che già oggi fornisce infrastrutture ai vari operatori.
Merkel ha spiegato che “Per noi i criteri sono il punto di partenza cruciale, dopodiché decidiamo con chi stare”, anche perché “vi è preoccupazione le crescenti tendenze protezionistiche che minacciano il commercio mondiale libero”.
Huawei è accusato apertamente dagli Usa di spiare aziende, apparati governativi ed utenti, tanto che nel novembre scorso c’è stato l’invito della Casa Bianca ai paesi alleati di non servirsi della telefonia Huawei.