Siria. Forze Assad liberano città strategica di Kafr Nabudah

Notizie Geopolitiche –

Le forze governative di Damasco hanno preso il controllo della città di Kafr Nabudah, situata tra Hama e Idlib, nel nord-ovest della Siria. Da giorni erano in corso combattimenti tra le truppe fedeli al presidente Bashar al-Assad, sostenute da Mosca, e i miliziani ribelli appoggiati da Ankara.
Sono diverse le versioni sull’accaduto, secondo l’agenzia di stampa governativa Sana le truppe siriane sono entrate nella città strappandola agli occupanti, secondo questi ultimi si è invece trattato di una ritirata tattica.
La conquista di Kafr Nabudah è avvenuta dopo una battaglia cominciata un mese fa ma che nei giorni scorsi ha visto un’intensificazione dei combattimenti, con l’ausilio di artiglieria ed eliccotteri. Secondo fonti mediche le vittime sono state 150.